Edicola

Agenzia Alfa n. 38 - Agenzia Alfa 38 cover
 
Speciale Dampyr n° 12 cover
 
Il segreto di Juliet - Morgan Lost 13 cover
 
Il viandante - Nathan Never 305 cover
 

Arretrati

Raccolta Julia n°79
 
L'ultima diligenza - Tutto Tex 546 cover
 
Ultimo scontro a Bannock - Tex Nuova Ristampa 409 cover
 
Killer Clown - Morgan Lost 12 cover
 

Autori

I creatori di Greystorm

Breve biografia di Antonio Serra e Gianmauro Cozzi

ANTONIO SERRA  nasce ad Alghero il 16 febbraio 1963 e muove i suoi primi passi nel mondo dell'editoria e della fiction di carta alla fine degli anni Settanta, quando cura la rivista amatoriale di fantascienza "Fate largo". Nel 1982, presso il Centro Culturale cagliaritano "Il Circolo", conosce Michele Medda e Bepi Vigna, che formeranno con lui quella che, nel mondo della letteratura disegnata, è nota ai più come "la Banda dei Sardi". Accomunati dalla passione per il fumetto, i tre fanno parte del gruppo "Bande Dessinèe" (insieme ad altri futuri autori, quali Vanna Vinci e Otto Gabos), per poi entrare da professionisti nel settore vedendosi sceneggiare da Alfredo Castelli alcuni soggetti scritti per Martin Mystère. Sempre lavorando insieme, Medda, Serra e Vigna realizzano altre sceneggiature per il “Detective dell’Impossibile” e per Dylan Dog. Infine, dopo avere elaborato insieme il progetto di Nathan Never, si dedicano separatamente alla sceneggiatura delle singole storie. Serra è anche curatore redazionale delle varie testate legate al mondo dell’Agente Speciale Alfa: Legs Weaver, Agenzia Alfa, Asteroide Argo, Universo Alfa. Nel 1999, l’Editore Sergio Bonelli approva a Serra l’idea per un nuovo personaggio, Gregory Hunter, che raggiunge le edicole nel 2001. Nell’Estate del 2005 viene messo in lavorazione il progetto che prenderà il nome di Greystorm, miniserie in dodici albi in uscita dall’ottobre 2009, creato con Gianmauro Cozzi.

GIANMAURO COZZI  Gianmauro Cozzi è nato a Cerro Maggiore (Milano) il 22 marzo 1967. Diplomatosi alla Scuola del Fumetto di Milano, si dedica alla pubblicità e all’illustrazione di libri per bambini. Nel 1989 viene assunto come grafico alla Sergio Bonelli Editore. Insieme a Teresa Marzìa, realizza l'albo n. 1 di Legs Weaver, "Le Dame Nere", e il n. 27, "Il ritorno delle Dame Nere". Per Nathan Never firma il n. 47, "Exodus", insieme a Sergio Masperi, Ivan Calcaterra e Francesco Rizzato, oltre a numerose illustrazioni per la rubrica City News. In seguito, tra i numerosi impegni redazionali, si occupa della colorazione delle copertine di Zagor. Nel 2005 inizia a lavorare con Antonio Serra al progetto che diverrà la miniserie Greystorm, realizzando gli studi preparatori di tutti i personaggi, nonché dei mezzi meccanici e di numerose ambientazioni in cui si svolge la saga. Della serie, Cozzi firma anche le copertine e la veste grafica dell’albo.