Edicola

Agenzia Alfa n. 38 - Agenzia Alfa 38 cover
 
Speciale Dampyr n° 12 cover
 
Il segreto di Juliet - Morgan Lost 13 cover
 
Il viandante - Nathan Never 305 cover
 

Arretrati

Killer Clown - Morgan Lost 12 cover
 
Raccolta Julia n°79
 
Ultimo scontro a Bannock - Tex Nuova Ristampa 409 cover
 
L'ultima diligenza - Tutto Tex 546 cover
 

Chi è Demian

Il mondo di Demian

Il mondo di Demian

Marsiglia e l’intero Mediterraneo... un mondo a tinte scure in cui nessuno è davvero innocente!

Il mondo di Demian è quello odierno, con i suoi problemi di tutti i giorni, i suoi contrasti tra ricchezza e povertà, tra modernità e tradizione. Contrasti che si ritrovano per le strade di Marsiglia, una città dalle mille sfaccettature. Capoluogo della regione Provenza, Marsiglia è la più antica delle città francesi. È divenuta, nel corso del tempo, un crocevia di persone di ogni razza e religione, provenienti da tutti gli angoli del Mediterraneo, soprattutto grazie al suo importante porto commerciale. Attraversando la città si intuisce un'atmosfera densa di passato, di storie di mare, di emigrazione, di malavita.

"Non c'è niente da vedere. La sua bellezza non si fotografa. Si condivide. Qui, bisogna schierarsi. Appassionarsi. Essere per, essere contro. Essere, violentemente. Solo allora, ciò che c'è da vedere si lascia vedere. E allora è troppo tardi, si è già in pieno dramma. Un dramma antico dove l'eroe è la morte. A Marsiglia, anche per perdere bisogna sapersi battere". Con queste parole Jean-Claude Izzo, autore di una celebre trilogia di romanzi noir ambientati nella città marinara (trilogia che è tra le fonti di ispirazione di questa serie), fotografa perfettamente il luogo da cui partono le avventure di Demian.

Un luogo che cela la sua magia e la sua bellezza sotto la sabbia delle sue spiagge, tra i piazzali desolati delle "cités" (i quartieri periferici, abitati per lo più da immigrati) e nei vicoli a ridosso del porto, nei cui bar si può bere un delizioso pastis. Un posto poco turistico, Marsiglia, in cui si percepisce fortemente la presenza dei clan malavitosi che si scontreranno spesso con il senso di giustizia di Demian e con gli interessi della “Fraternité”. Il campo d'azione di Demian, però, non è limitato solo a Marsiglia, ma si estende a tutto il Mediterraneo. Lo vedremo coinvolto in avventure che lo porteranno nell'entroterra francese, ma anche in Spagna, in Corsica, sulle coste dell'Africa e in Medio Oriente.