Edicola

Agenzia Alfa n. 38 - Agenzia Alfa 38 cover
 
Speciale Dampyr n° 12 cover
 
Il segreto di Juliet - Morgan Lost 13 cover
 
Il viandante - Nathan Never 305 cover
 

Arretrati

Raccolta Julia n°79
 
L'ultima diligenza - Tutto Tex 546 cover
 
Ultimo scontro a Bannock - Tex Nuova Ristampa 409 cover
 
Killer Clown - Morgan Lost 12 cover
 

Frequently Asked Questions

Shanghai Devil FAQ

Shanghai Devil FAQ

Risponde Gianfranco Manfredi

Tutto quello che c'è da sapere su Shanghai Devil

SHANGHAI DEVIL È IL SEGUITO DI VOLTO NASCOSTO: BISOGNERÀ CONOSCERE TUTTI GLI EVENTI DELLA PRECEDENTE MINISERIE PER COMPRENDERE COSA VIENE RACCONTATO?
Avvicinarsi alla nuova serie avendo già letto Volto Nascosto significa poter ritrovare, tra le pagine di Shanghai Devil, una faccia conosciuta: quella di Ugo Pastore. Per il resto, la nuova collana, per quanto idealmente collegata a quella che l'ha preceduta, si presenta come una serie del tutto indipendente e con caratteristiche ben diverse, a cominciare dall'ambientazione e dal fatto di avere un protagonista unico. Il racconto, infatti, sarà ricco di personaggi e di comprimari, ma sicuramente meno "corale".
        
DOPO L'AMORE IMPOSSIBILE E TRAGICO CON MATILDE SERENI, UGO TROVERÀ UNA NUOVA FIAMMA, NELLA LONTANA SHANGHAI?
Le donne affascinanti e ammaliatrici come Matilde non mancheranno nella nuova serie: dalla giovane prostituta Meifong all'intrigante spia inglese Jane Stanton, ma non solo... Ugo resterà di nuovo sentimentalmente deluso e sconfitto, come nella precedente serie? Lascio a voi il piacere di scoprirlo...
        
QUANTO SARÀ IMPORTANTE L'ASPETTO STORICO DI SHANGHAI DEVIL?
L'ambientazione in uno specifico contesto storico sarà importante e sicuramente caratterizzante, per questa nuova miniserie. Chi leggerà gli albi, però, non dovrà temere di trovarsi di fronte a una lezione accademica sulla Cina di fine Ottocento/inizio Novecento. Non dimentichiamo che i nostri sono fumetti di intrattenimento e che quindi, nei racconti, al di là dello sfondo, quello che cerchiamo di far spiccare è l'elemento avventuroso, misterioso ed esotico.

OGNI ALBO SARÀ FRUIBILE A SÉ STANTE, OPPURE NELLA SERIE VIGERÀ UNA STRETTA CONTINUITÀ?
Sfruttando il "format" della miniserie, mi piace potere raccontare dei romanzi a episodi. Singoli albi che siano però strettamente legati tra loro, in modo da comporre, alla fine delle diciotto uscite, un unico, grande affresco narrativo, molto dinamico e in crescendo.