Notizie Flash

Archivio Flash

Edicola

Agenzia Alfa n. 38 - Agenzia Alfa 38 cover
 
Speciale Dampyr n° 12 cover
 
Il segreto di Juliet - Morgan Lost 13 cover
 
Il viandante - Nathan Never 305 cover
 

Paolo Ongaro


Paolo Ongaro nasce a Mestre (Venezia) il 22 giugno 1946. Disegnatore autodidatta, esordisce, appena diciassettenne, come inchiostratore per Vladimiro Missaglia. Nello stesso periodo, si cimenta anche nella scrittura per una storia pubblicata da un settimanale missionario milanese, anche se la sua vocazione principale resta il disegno. Alla fine degli anni Sessanta, lavora per Universo e Sansoni, per proseguire poi con "Diabolik", "Corriere dei Ragazzi" e "Il Giornalino". Collabora al mondadoriano "SuperGulp" nel 1975, mentre, tre anni dopo, partecipa al grande progetto di Enzo Biagi "Storia d'Italia a fumetti". Nel 1980, inizia a scrivere e disegnare, dapprima per il "Gazzettino dello Sport" e poi per "Guerin Sportivo", una storia a fumetti della Nazionale italiana, "Azzurro", una serie di biografie dedicate ai grandi campioni, e una "Storia delle Olimpiadi", ristampata in volume dalla Mondadori nel 1996. Dopo una lunga parentesi lavorativa per il mercato francese (1980-1987), Ongaro ritorna alla Universo con "Xenio" e "Rally", due serie apparse su "Intrepido", quindi, nei primi anni Novanta, l'incontro con Castelli, da cui prenderà avvio la sua collaborazione con lo staff di Martin Mystère.

Ultimi albi pubblicati

Il paradosso di Fermi
 
La marea grigia
 
Bowie knife