Notizie Flash

Archivio Flash

Edicola

Agenzia Alfa n. 38 - Agenzia Alfa 38 cover
 
Speciale Dampyr n° 12 cover
 
Il segreto di Juliet - Morgan Lost 13 cover
 
Il viandante - Nathan Never 305 cover
 

12 dicembre

Un volume davvero bufo!

Un volume davvero bufo!

Panini Comics rende finalmente onore a uno dei protagonisti assoluti del fumetto italiano: il Pitore di Santini (accompagnato da Alfredo Castelli e Francesco Artibani) capace di raccontare, nel corso degli ultimi quarant'anni e più, la saga di un piccolo uomo che, nonostante tutto, riesce a cogliere sempre il lato bufo della vita.

Correva l'anno 1972 quando, quasi per caso (per coprire un buco editoriale, creatosi per una svista nell'impaginazione di un numero del "Corriere dei Ragazzi"), nacque un personaggio stralunato e così incline alla risata da rasentare la follia. Ma non si trattava di un pazzo, solo di un omino un po' così, che presto sarebbe stato identificato con un inconfondibile appellativo, da allora entrato nel vocabolario di ogni amante dei fumetti: bufo!

L'autore era l'enigmatico Pitore di Santini, strappato ai marciapiedi e alle raffigurazioni sacre per ritrovarsi presto catapultato nella "hall of fame", accanto ai grandi nomi che hanno fatto la storia della Nona Arte. Il suo primo umile biografo, Alfredo Castelli, aveva cercato di dare un ordine al mare di esplosivo nonsense del Pitore e, nel tempo, è stato affiancato in quest'ardua impresa da Francesco Artibani.

Nel tomo che oggi Panini Comics porta in libreria e fumetteria, "L'Omino Bufo - L'integrale", vengono raccolte le prime 378 strisce che hanno visto protagonista il personaggio. Non si tratta delle tavole apparse sul "Corriere dei Ragazzi" (già presentate nel volume "L'Omino Bufo. 33 anni per niente!", edito da Coniglio nel 2006), bensì delle gag che hanno popolato le pagine di "Lupo Alberto" e "Cattivik". A queste strisce, riproposte cronologicamente, il volume aggiunge alcuni oroscopi dell'Omino Bufo e venticinque pagine dedicate al Detective del Poco Probabile, Martin Mystère Bufo.

Per chi non conoscesse il lato bufo del nostro Detective dell'Impossibile (svelato per la prima volta al pubblico nel 1992, nel numero 36 di "Cattivik") e non lo avesse già scoperto tra i tanti contenuti della App di Martin Mystère per iPad, queste tavole – realizzate da Artibani – svelano aspetti inediti del Buon Vecchio Zio Marty, raccontando indagini ai confini della probabilità la cui lettura non potrà che farvi esclamare... "Che bufo!"

"L'Omino Bufo - L'integrale", cartonato con sovracoperta, 260 pp a colori e in b/n, 19,90 Euro, Panini Comics.