Notizie Flash

Archivio Flash

Edicola

Agenzia Alfa n. 38 - Agenzia Alfa 38 cover
 
Speciale Dampyr n° 12 cover
 
Il segreto di Juliet - Morgan Lost 13 cover
 
Il viandante - Nathan Never 305 cover
 

Mostra Dylan Dog

Dylan Dog a Fumetto Lab!

Dylan Dog a Fumetto Lab!

A Cremona, il Centro Fumetto "Andrea Pazienza", in collaborazione con la nostra Casa editrice, presenta una serie di mostre, incontri ed eventi dedicati al fumetto. Tra i protagonisti principali, l'Indagatore dell'Incubo!

Negli spazi di Santa Maria della Pietà, dal 18 al 28 settembre, si terrà la manifestazione Fumetto Lab, che si propone di allestire una vetrina annuale dedicata alle proposte più interessanti del fumetto italiano o diffuso in Italia, dalla grande editoria all'autoproduzione. Mostre, incontri, workshop e tanto altro, dunque, nel ricco programma allestito dal Centro Fumetto "Andrea Pazienza".


La locandina dell'evento
(cliccate sull'immagine per ingrandirla)

A rappresentare il “fumetto professionale” troveremo Dylan Dog, mentre, sul versante “fumetto di formazione”, sarà lo stesso Cfapaz a presentare una vasta esposizione interamente dedicata ai talenti che ha valorizzato negli ultimi anni, alcuni dei quali si sono e si stanno affermando professionalmente non solo in Italia.
L'illustrazione della manifestazione, dunque, presenta queste due anime della manifestazione, affiancando a un Dylan Dog visualizzato da Gigi Cavenago un giovane fumettista, disegnato dalla cremonese Roberta Sacchi.

Due le mostre in programma. La prima, "Dylan Dog tra Rinnovamento e Mito", presenta l'Inquilino di Craven Road di ieri e quello di domani, attraverso un confronto tra le tavole in anteprima e le tavole originali di alcune storie classiche, provenienti dalla collezione di Marco Cortellazzi. Un occasione non solo per dare un'occhiata al "nuovo futuro" programmato per Dylan Dog, ma anche per confrontare le più recenti realizzazioni, caratterizzate anche da colorazioni digitali spettacolari, e gli originali a china che raffigurano momenti celebri del mondo dell'eroe creato da Tiziano Sclavi.

La seconda esposizione, "Cfpaz Drawers", è dedicata ai talenti che gravitano attorno al Centro Fumetto, raccontati attraverso gli ultimi progetti editoriali e le numerose performance realizzate dal vivo. In esposizione bozzetti, tavole originali, schizzi, sceneggiature e più di 250 disegni “live” di grande formato nati nell'ambito di iniziative pubbliche.

Tra gli eventi speciali, oltre a "Segni e Disegni in Biblioteca" (percorso di promozione della lettura in collaborazione con la Rete Bibliotecaria Cremonese), la già annunciata "Maratona Horror". Se in precedenza ci eravamo soffermati sul "lato" cinema dell'evento, stavolta possiamo dirvi che la maratona coinvolgerà anche dieci fumettisti che parteciperanno all'omaggio al Dylan Dog Horror Fest (che si terrà, lo ricordiamo, al Cinema Filo, dalle 17:00 del 19 settembre, fino alle 10:00 della mattina successiva). Per l'occasione, sarà garantita un'apertura straordinaria della mostra "dylaniata", venerdì 19 settembre, sino alle 24:00. Il biglietto d'ingresso al cinema, per partecipare alla maratona, lo ricordiamo, ha un costo di 12 euro, mentre tutte le mostre e gli incontri organizzati dal Cfapaz sono a ingresso libero.

Nei dieci giorni della manifestazione sono previsti diversi incontri. Ecco quelli riguardanti Dylan Dog. All'inaugurazione, giovedì 18 settembre, alle ore 17:00, saranno presenti due dei motori principali dell'operazione di rilancio e rinnovamento dell'Indagatore dell'Incubo: Roberto Recchioni, sceneggiatore e curatore della collana, e Franco Busatta, responsabile redazionale.

Sabato 20 settembre, alle ore 16:00, incontro con gli storici disegnatori Giuseppe Montanari e Ernesto Grassani, vere e proprie colonne portanti della serie.

Per tutte le altre informazioni su eventi e orari: cfapaz.org