Notizie Flash

Archivio Flash

Edicola

Agenzia Alfa n. 38 - Agenzia Alfa 38 cover
 
Speciale Dampyr n° 12 cover
 
Il segreto di Juliet - Morgan Lost 13 cover
 
Il viandante - Nathan Never 305 cover
 

Dylan Dog Libri

La città perduta

La città perduta

È arrivato in libreria un nuovo volume dedicato all'Indagatore dell'Incubo, pubblicato nella collana Oscar Best Sellers di Mondadori: sei storie per non dormire!

Si rinnova l'appuntamento autunnale tra Dylan Dog e le librerie, grazie a una nuova uscita che Mondadori propone sotto l'etichetta Oscar Best Sellers. Il nuovo volume dedicato alla creatura sclaviana porta il titolo della prima avventura che racchiude nelle sue cinquecento pagine: "La città perduta", opera di Giuseppe De Nardo e Daniele Bigliardo, infatti, è la storia che apre le danze (macabre) di questo volume. Apparso per la prima volta nel 1998 (sul numero 137 della serie mensile), l'episodio vede in scena un Dylan Dog immerso nelle nebbie della Cornovaglia, alla ricerca di una ragazza scomparsa e di un passato che pare perduto per sempre.

Il secondo racconto ("Doktor Terror", di Tiziano Sclavi e Gianluigi Coppola, pubblicato sul numero 83, dell'agosto 1993) materializza incubi che soltanto chi è ben sveglio può vedere. Reietti di un passato terribile – che qualcuno vorrebbe venisse dimenticato, guidati dal dottor Tod, un folle armato di un bisturi e di una croce uncinata, tagliente come il ricordo dei campi di sterminio.

Michele Medda e Luigi Piccatto scandiscono poi "Il battito del tempo", raccontandoci (in una storia originariamente apparsa sul numero 154, nel 1999) il destino di Peter Pan e degli abitanti dell'Isola Che Non C'è. Paola Barbato e Giovanni Freghieri si soffermano sul mistero legato a sei donne scomparse, sei vite recise da un assassino che, dopo aver guadagnato la fiducia delle sue vittime, ne sfrutta le più riposte sofferenze, precipitandole nell'Incubo! Tutto questo ci viene narrato in un'avventura, "Il prezzo della morte", approdata in edicola nel 2002, sul numero 189 di Dylan Dog.

"Partita con la morte" (tratta da Dylan Dog 66, del 1992) porta i lettori ad assistere a un incontro scacchistico dal sapore bergmaniano che vede fronteggiarsi l'Oscura Signora e l'astuto Harvey Burton, convinto di poter battere il fato e le ossute mani della sua inesorabile avversaria. A stendere la cronaca di questa sfida troviamo Claudio Chiaverotti e Corrado Roi. A chiudere il volume (graziato da un'inedita copertina di Angelo Stano che potete vedere riprodotta in questa pagina) ci pensano Sclavi e Giampiero Casertano, con "L'orrore", una short-story presentata per la prima volta sul numero 74 della rivista "Per lui", nell'ormai lontano settembre 1989.

Tanti autori e tanti temi differenti, per una "danse macabre" che invita il lettore a partecipare al ballo e a conoscere, in compagnia di Dylan Dog, i tanti volti dell'Incubo.