Notizie Flash

Archivio Flash

Edicola

Agenzia Alfa n. 38 - Agenzia Alfa 38 cover
 
Speciale Dampyr n° 12 cover
 
Il segreto di Juliet - Morgan Lost 13 cover
 
Il viandante - Nathan Never 305 cover
 

Almanacco dell'Avventura 2013

Un'anima ribelle

Un'anima ribelle

di Luigi Mignacco

LA PRIMA APPARIZIONE “PUBBLICA” DI JERRY DRAKE RISALE AL 1936: IL NOSTRO FUTURO ANTI-EROE HA ALL’INCIRCA QUATTORDICI ANNI E VIVE A NEW YORK con il padre, Jerome senior, professore, mentre della madre non si sa niente. Jerry ha una zia, Martha, sorella del padre, e uno zio, Joe Wallace, poliziotto dai metodi bruschi, che si scoprirà poi corrotto. Jerry viene affidato a loro, quando il padre andrà a combattere nella Guerra di Spagna, nel 1937, arruolandosi nelle Brigate Internazionali. In questo periodo, il Nostro compirà il suo apprendistato nelle strade della Grande Mela, sotto la “guida” di Frankie “Messacantata” Nigro, boss della mafia, “Treno” Kowalsky, pugile della boxe clandestina, e il suo manager Strother. Una volta tornato dalla Spagna, il padre di Jerry viene accusato dell’omicidio di Logan Sinclair, giornalista, amico dei Drake. Il padre si lascia mettere in galera senza voler dare spiegazioni dell’accaduto, né alla giuria che lo processa né al figlio. Da qui nasce una rottura completa dei rapporti fra i due Drake, che durerà per vent’anni, fino a quando, cioè, Jerome senior viene scarcerato e racconta finalmente al figlio tutta la verità su Sinclair, legata a una sporca storia di trafugamento di un’ingente quantità d’oro durante la Guerra di Spagna.