Notizie Flash

Archivio Flash

Edicola

Agenzia Alfa n. 38 - Agenzia Alfa 38 cover
 
Speciale Dampyr n° 12 cover
 
Il segreto di Juliet - Morgan Lost 13 cover
 
Il viandante - Nathan Never 305 cover
 

Intervista Mister No

Come un romanzo!

Con il numero di Avventura Magazine in edicola il 22 settembre, festeggiamo i quarant'anni di Mister No, proponendo un volume davvero insolito e speciale, che ci presenta Michele Masiero.

Sono passati quarant'anni: era il giugno 1975 e Mister No faceva il suo debutto. Con il suo clamoroso e inaspettato successo, il "nuovo esplosivo personaggio" (come veniva presentato dalla pubblicità dell'epoca) creato da Guido Nolitta, alias Sergio Bonelli, sorprese persino il nostro editore. L'accoglienza dei lettori fu fragorosa e gettò le basi per una lunga permanenza in edicola. Quella del pilota amazzonico, infatti, è stata una parabola narrativa che ha attraversato tre decenni ed è giunta al termine nel 2006, con il numero 379 della serie mensile, godendo di una successiva appendice rappresentata da cinque Speciali, pubblicati tra il 2007 e il 2009.

Con la fine delle sue avventure, Jerry Drake ha lasciato un enorme vuoto nel cuore degli aficionados, ma anche dei tanti autori che si erano alternati, nel corso degli anni, alle redini del personaggio creato da Nolitta. Tra questi, Michele Masiero, che oggi, nel suo ruolo di Redattore Capo Centrale della nostra Casa editrice, non dimentica di aver retto le sorti di Mister No per tanto tempo e sente ancora molto forte il legame con lo scanzonato antieroe. Approfittando di un raro attimo di pausa, gli abbiamo teso un agguato nei corridoi della redazione, costringendolo a rispondere a qualche nostra domanda, per conoscere più da vicino il nuovo Avventura Magazine, in edicola dal 22 settembre, un corposo volume che festeggia i primi quarant'anni di un eterno ragazzo chiamato Mister No!

 

288 pagine a colori: un ricchissimo Avventura Magazine celebrativo... come è nata l'idea di questo volume dedicato a Mister No?

Abbiamo pensato a lungo cosa architettare per festeggiare i quarant'anni di Mister No, indecisi se riproporre del materiale già esistente o inventarci una piccola pubblicazione inedita.

Dopo la scomparsa di Sergio Bonelli, che qualche anno prima di lasciarci aveva concluso personalmente la saga – firmandone gli ultimi sedici episodi –, ogni tanto ci veniva voglia di far vivere una nuova avventura al pilota amazzonico, ma tutti noi autori eravamo frenati da un inevitabile timore reverenziale. Il quarantennale, però, non poteva passare sotto silenzio, bisognava festeggiare! Ci siamo dunque detti, perché non ripercorrere in modo originale l'intera storia personale di Jerry Drake? Abbiamo ripreso in mano gli albi di tutta la serie e ci è venuto spontaneo raccontare la biografia di Mister No come se fosse un romanzo.

Un romanzo scritto come un'autobiografia e inframmezzato da pagine a fumetti. Come mai avete adottato questa soluzione?

Il personaggio creato da Nolitta è talmente "vero" e noi tutti gli siamo così affezionati che finiamo per pensare a lui come a un amico che, così come era solito fare lo stesso Bonelli, ama raccontarci le sue storie. Ci è venuto abbastanza naturale, dunque, immaginare di ascoltare la sua voce, intenta a rivelarci tanti momenti della sua vita: dall'infanzia tra le strade di New York fino alle esperienze vissute nel corso della Seconda Guerra Mondiale, dal suo girovagare al termine del conflitto fino all'approdo in Amazzonia, quell'ultima frontiera che sarebbe diventata al "sua" Manaus.


Un incontro indimenticabile (cliccate sull'immagine per visualizzare la tavola intera).

Nel corso degli anni, i vari autori hanno raccontato a fumetti una biografia molto precisa del personaggio. Una delle idee, infatti, era quella di raccogliere tutte le avventure che narrano del passato di Mister No, ma ci siamo rapidamente resi conto che sarebbe stato necessario un volumone di milgliaia di pagine, impossibile da proporre in edicola. Abbiamo quindi pensato a una formula nuova e un po' insolita, speriamo originale, che, nelle 288 pagine di quest'uscita di Avventura Magazine, racchiude un romanzo, inframmezzato da piccole sequenze a fumetti provenienti dal passato della serie. Numerosi flashback, riproposti per la prima volta a colori, che raccontano momenti chiave della vita di Jerry e che non mancheranno di riportare a galla, nella memoria dei lettori, tante indimenticabili emozioni. Un'operazione un po' nostalgica e un po' nuova, che dimostra, a nostro parere, quanto Mister No sia un personaggio sempre attuale.

A chi è stato affidato il compito di calarsi nei panni del pilota amazzonico e di romanzare la sua biografia?

A cimentarsi nell'impresa è stato chiamato Luigi Mignacco, l'autore di Mister No più prolifico dopo Nolitta, uno sceneggiatore che aveva esordito sulla serie proprio imbastendo uno degli episodi più significativi per la definizione del personaggio, "Vento di guerra" (un racconto che inizia sul numero 145 del mensile e si conclude nel 148, un albo dall'esplicativo titolo "Il mio nome è Mister No"). Molto immodestamente, poi, mi sono incaricato personalmente di sceneggiare una piccola cornice inedita a fumetti che racchiude l'intera vicenda, splendidamente visualizzata da Roberto Diso. Il volume, inoltre, è impreziosito dalle tante illustrazioni inedite che Aldo Di Gennaro, con la consueta maestria, ha realizzato per l'occasione.


Punto di svolta (cliccate sull'immagine per visualizzare la tavola intera).

Le celebrazioni del quarantennale si fermeranno qui, oppure...

I festeggiamenti per questo quarantesimo anniversario hanno già visto materializzarsi qualche iniziativa e altre arriveranno a breve. Per prima cosa, già dallo scorso mese di agosto, i frequentatori di Facebook hanno accolto con entusiasmo il debutto della pagina ufficiale di Mister No, attorno alla quale si stanno raccogliendo appassionati sempre più numerosi.

Come ormai saprete, inoltre, Jerry Drake è pronto a tornare in libreria, sbandierando con orgoglio il marchio Sergio Bonelli Editore! "Il tempio dei Maya", in uscita a ottobre, proporrà, in un lussuoso volume cartonato, di grande formato e interamente a colori, un'amatissima classica avventura firmata da Guido Nolitta e Roberto Diso.

Per finire, stiamo preparando una grande mostra che Lucca Comics & Games dedicherà a Mister No: il taglio del nastro coinciderà proprio con l'inaugurazione della manifestazione toscana di quest'anno. L'esposizione sarà allestita nella sede della splendida Pinacoteca di Lucca e rimarrà in cartellone fino a dicembre.

Proprio sbirciando i commenti sulla pagina Facebook, salta subito all'occhio come i fan stiano chiedendo a gran voce il ritorno in edicola di Jerry Drake. C'è qualche speranza di accontentarli?

L'obiettivo è quello di far tornare in edicola, nel modo migliore e prima possibile, il nostro amatissimo Jerry Drake!

Devo dire che siamo stati letteralmente travolti da un entusiasmo che conoscevamo, certo, ma che ha superato di gran lunga le nostre aspettative. L'affetto nei confronti di Mister No è tuttora incredibile e ha contribuito a vincere anche le nostre ultime ritrosie riguardo la messa in cantiere di qualcosa di nuovo. Stiamo pensandoci e cominciando a lavorare su di un nuovo progetto che però, armatevi di pazienza, non si concretizzerà in tempi brevissimi. A ogni modo, una cosa è certa: Mister No ritornerà! È presto, prestissimo per dire come e quando. Stiamo ancora ragionando, tra noi autori, ma l'obiettivo è quello di far tornare in edicola, nel modo migliore e prima possibile, il nostro amatissimo Jerry Drake!

A cura di Luca Del Savio